Tra i suonatori che collaborano con la Meiro, spesso si affiancano al "veterano" Franco Rubatto giovani leve come Beatrice Orusa alla ghironda e  Simone Malan al violoncello: ovviamente il nome della formazione non poteva che essere "Sarvanòts noou"; tuttavia, anche per seguire l'abitudine di inglesizzare qualsiasi cosa, ironicamente, l'abbiamo chiamata "The New Sarvanots" (accento rigorosamente sulla prima sillaba, of course...).

Durante i "Venerdì de La Meiro", normalmente a Lusernetta - TO (l'ultimo venerdi del mese, da settembre a marzo-aprile)  molti suonatori locali si sono avvicendati nell'animazione delle feste, occasioni per il semplice piacere di suonare in compagnia e allegria.

  



A settembre 2015 abbiamo autoprodotto un primo CD con 21 brani che suoniamo di solito con La Meiro, potete richiederlo all'Associazione in occasione delle nostre esibizioni, qui potete avere l'anteprima di uno dei nostri brani (ca. 4 Mb, formato mp3-128Kbit/s)